Gnocchetti, baresi pancetta e piselli #brunoinforicette

Condividi →

Pasta tipica pugliese gli gnocchetti baresi pancetta e piselli sono un primo piatto semplice e gustosissimo.

Esaltati dal freschissimo olio d’oliva extra vergine pugliese gli gnocchetti baresi Bruno portano in dote la genuinità della semola di grano duro.

Particolarmente apprezzati per l’elevata capacità di sposarsi con un sugo leggero di pomodoro e la pancetta affumicata, gli gnocchetti baresi trovano nella dolcezza dei piselli l’equilibrio perfetto soprattutto se gli ortaggi sono freschi e di stagione. Nelle altre stagioni dell’anno si possono usare i piselli surgelati.

I piselli sono un ortaggio tipicamente primaverile, stagione in cui gli gnocchetti pancetta e piselli sono particolarmente buoni.

Ingredienti per due

  • 160 g di pasta Bruno gnocchetti baresi
  • 50 g di pancetta affumicata
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 100 g di piselli (peso sgranato)
  • 150 g di passata di pomodoro
  • Sale
  • Pepe nero macinato al momento

Preparazione

Tagliare la pancetta a cubetti, preparare una padella con l’olio extre vergine pugliese e l’aglio spellato. Portarla sul fuoco e far rosolare l’aglio a fiamma dolce fintanto che non si sarà ben dorato.

Mescolare e far prendere colore alla pancetta. Aggiungere i piselli e cuocere per 4 minuti mescolando spesso.
Aggiungere il pomodoro, mescolare bene e cuocere per 15 minuti a fiamma media, coperto, girando di tanto in tanto. Aggiungere il sale solo a fine cottura.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere un mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche istante, girando di frequente.

Una spolverata di pepe e gli gnocchetti baresi Bruno pancetta e piselli sono pronti per essere serviti a tavola.

Buon appetito con pasta Bruno.

Bruno Info ricetta

gnocchetti-baresi-pancetta-e-piselli-brunoinforicette

Condividi →